L’ Arte del Tradimento Digitale

L’ ARTE DEL TRADIMENTO DIGITALE

Con l’avvento di Internet e la diffusione capillare dei Social Network le possibilità di tradimento digitale sono aumentate notevolmente, causando un vero e proprio fenomeno di massa che coinvolge donne ed uomini di ogni fascia di età ed estrazione sociale.

Il tradimento digitale

La prima domanda che ci si pone quando si inizia una relazione con una persona diversa dal proprio partner attraverso un contatto essenzialmente online è: può essere considerato un tradimento il semplice chattare con una persona che non abbiamo mai incontrato nella realtà quotidiana? La risposta a questo interrogativo non è univoca, perché nonostante non vi sia stato un contatto fisico, una relazione virtuale può comunque diventare molto personale ed intima tanto da far nascere un coinvolgimento emotivo che può essere assimilato alla categorizzazione del tradimento.

I social network: Facebook

Il tradimento online parte solitamente dalla possibilità che offrono i social network di mettersi in contatto con diverse persone disposte a conoscersi e a condividere esperienze e vissuti quotidiani. Il social network Facebook ha aperto le porte ai tradimenti online grazie alla sua interfaccia che consente di visualizzare le foto del profilo di ogni utente registrato, e di partecipare a gruppi chiusi o pubblici che hanno lo scopo di mettere in contatto persone che desiderano conoscersi ed iniziare nuove relazioni. Per non essere scoperti se si tradisce attraverso il portale di Facebook, è consigliabile non iniziare delle relazioni con il profilo che si usa solitamente e non contattare persone che fanno parte delle cerchie di amici e conoscenti.

I siti per le relazioni extraconiugali

Per gli amanti del tradimento online, negli ultimi anni sono stati ideati dei siti appositamente dedicati agli uomini ed alle donne sposate che vogliono cercare delle relazioni extraconiugali. I siti di incontri extraconiugali garantiscono l’anonimato e forniscono agli utenti, tramite un’iscrizione online, la possibilità di avere dei flirt immediati con persone che cercano le stesse piccanti emozioni. I siti più famosi per gli incontri extraconiugali sono Ashley Madison.com che promuove il suo sito con il motto “life is short, have an affair” o il popolare Gleeden.com che in poco tempo ha conquistato la vetta dei siti più cliccati per la ricerca di sesso extraconiugale.

strumenti digitali
tradimento
tradimento digitale

Le applicazioni per tradire

Non solo attraverso il computer è possibile tradire il proprio partner, esistono infatti diverse applicazioni ideate per smartphone e tablet che consentono di incontrare dei partner sessuali per una breve scappatella.
Oltre ai siti di incontri extraconiugali che hanno una loro applicazione dedicata per gli utenti che preferiscono tradire mentre sono in movimento, le applicazioni sono specializzate in incontri per tutti i gusti:
Grindr: l’applicazione più famosa per gli incontri extraconiugali tra omossessuali, con più di due milioni di iscritti;
Tinder e Bumble che facilitano gli incontri attraverso la geo localizzazione e la possibilità di eliminare o accettare le persone che vi interessano;
The League funziona come Tinder ma grazie all’utilizzo di un algoritmo riesce ad individuare e selezionare le persone più interessanti;
Luxy e Raya sono le app dedicate agli incontri tra persone ricche e di bell’aspetto, infatti viene valutato prima il conto in banca dell’utente che le caratteristiche fisiche.

2017-02-24T11:53:24+00:00By |2 Comments

2 Comments

  1. […] però, questi “collegamenti” ti portano alla ricerca di uomini e donne, nei quali non cerchi solo amicizia ma una fuga dalla quotidianità ed, eventualmente, anche un […]

  2. […] progettati per essere utilizzati con estrema facilità anche da chi ha poca dimestichezza con la strumentazione informatica. Si visionano le foto dei soggetti iscritti alla piattaforma, si includono dei filtri per trovare […]

Scrivi un commento